Anticipati a oggi i funerali del 16enne morto sulla Domiziana. Il prefetto decide sulla presenza del sindaco dopo l'aggressione

domiziana
di Vincenzo Ammaliato

CASERTA - Sono stati anticipati a oggi i funerali di Francesco Margheron, il giovane morto mercoledì a Castel Volturno a seguito delle ferite riportate da una caduta in scooter e dalla cui fiaccolata in sua memoria tenuta ieri sera si è staccato un gruppo di facinorosi che ha colpito a calci e pugni il sindaco Dimitri Russo, ritenuto dagli aggressori insensibile alla morte del giovane. Proprio per dare una risposta ai tafferugli di ieri sera è in corso alla prefettura di Caserta una riunione di sicurezza e ordine pubblico, cui partecipa fra gli altri, il primo cittadino del centro domiziano. Dimitri Russo è intenzionato a partecipare ai funerali che si terranno oggi nella Chiesa dell'Annunziata alle 16.30, ma sarà il prefetto a decidere dell'opportunità o meno della sua presenza al rito religioso.
 
Venerdì 13 Ottobre 2017, 12:56 - Ultimo aggiornamento: 13-10-2017 12:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP