Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Colpisce e minaccia la compagna:
arrestato a Cesa 39enne marrocchino

Mercoledì 6 Luglio 2022
Colpisce e minaccia la compagna: arrestato a Cesa 39enne marrocchino

Nel tardo pomeriggio di ieri, a Cesa i carabinieri della stazione locale hanno tratto in arresto un 39enne di origine marocchina ed attualmente residente a Cesa. L’uomo, a seguito di una lite per futili motivi, ha minacciato e colpito con schiaffi e pugni la 41enne compagna, convivente.

I militari dell’arma, giunti sul posto su richiesta della vittima, hanno constatato che la donna presentava evidenti ecchimosi sul corpo. L’aggressore, da ritenere innocente sino a condanna definitiva, è stato quindi arrestato e trasferito presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA