Statali, scatti di carriera per merito: ma i dipendenti hanno tutti voti alti, cosa cambia

Giovedì 9 Settembre 2021 di Andrea Bassi
Statali, scatti di carriera per merito, ma i dipendenti hanno tutti voti alti. Carriera e scatti: che cosa cambia

Un altro tassello del rinnovo del contratto degli statali è stato posato. Durante l’incontro di ieri l’Aran, l’Agenzia che negozia al tavolo del rinnovo per il governo, ha presentato una nuova proposta per riscrivere l’ordinamento professionale dei lavoratori delle funzioni centrali. In pratica lo sviluppo delle carriere. Per i dipendenti arriveranno degli scatti economici ogni due o tre anni, in base alle competenze e alle professionalità...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 10 Settembre, 11:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche