Tragica rapina in una gioielleria nel Napoletano, l'audio choc di una parente della vittima

ARTICOLI CORRELATI
di Marco Di Caterino

10
  • 259
Circola in Rete un messaggio audio che racconta la rapina sfociata nel sangue sabato scorso a Frattamaggiore, dove un gioielliere armato ha ucciso un rapinatore. A registrare il messaggio è la mamma di tale Nancy, quest’ultima cognata di Raffaele Ottaiano, il rapinatore ucciso dal gioielliere.
 

La donna di rivolge ad una certa Annamaria, con voce visibilmente spaventata. Rispondendo ad un messaggio di Annamaria che le chiede cosa sia successo, risponde con la registrazione vocale in uno stretto dialetto. «Che è successo Annamaria? Il cognato di Nancy (Raffaele Ottaiano) è morto e a Luigi (Luigi Lauro, il complice bloccato dal poliziotto) lo hanno arrestato. Sono andati a fare una rapina in una gioielleria di Fratta, tre di loro: Luigi, il cognato di mia figlia Nancy e un altro guaglione. Il gioielliere ha sparato e ha preso in pieno il cognato di Nancy e lo ha ucciso. Luigi stata scappando, ma le guardie in borghese che si trovavano fuori ad un bar sono intervenuti, lo hanno bloccato, sfondato di mazzate e lo hanno arrestato. Mò Luigi lo stanno portando a Poggioreale, uno sta a terra (il morto) e un altro è scappato».
Martedì 13 Febbraio 2018, 17:33 - Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio, 10:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2018-02-13 17:42:20
Non provo pietà per questi esseri che rappresentano il marcio della società civile. Mi dispiace per il dramma morale confessato dal gioiellere che ,ironia della sorte, dovrà affrontare le lacune della giustizia in tema di legittima difesa e, semmai, sarà obbligato ad indennizzare anche gli altri parassiti della famiglia del rapinatore. Piena solidarietà al gioiellere.
2018-02-13 20:25:12
Piena e totale solidarietà agli imprenditori minacciati da parassiti e criminali vari
2018-02-13 21:49:59
Massima totale solidarietá al gioielliere che non solo si è visto assaltato da un commando armato ma ora deve persino rendere conto alla legge della sua difesa. È assurdo e voi continuerete a votare gentaglia di sinistra con ideologie assurde. buon futuro ma soprattutto buon presente!
2018-02-13 23:25:21
Nominare il gioielliere braccio sinistro del capo della polizia o del ministro dell'interno
2018-02-14 11:40:10
> che ha messo la pistola in faccia al poliziotto che lo stava fermando la "signora" non lo ha detto, perché si sá poverina, quelli " i bravi Uuagliun" erano andati a fare un lavoro onesto, ma sto crminale di un orefice gli ha sparato , senza ragione , come sempre succede a sta "povera" gente! Non li fanno lavorare in santa pace. questi sono elettori di Berlusconi.

QUICKMAP