LUIGI DI MAIO

Luca Attanasio, come è morto l'ambasciatore: uno dei colpi letali all'addome. La perizia: «Non è stata un'esecuzione»

Mercoledì 24 Febbraio 2021 di Giuseppe Scarpa
Luca Attanasio, come è morto: uno dei colpi letali all'addome. La perizia: «Non è stata un'esecuzione»

Uno dei colpi che ha ferito mortalmente Luca Attanasio è stato esploso all'addome. Questo emerge dalla perizia medico legale. Un paio di colpi in tutto. Mentre la sua scorta, il carabiniere Vittorio Iacovacci, è stato colpito al torace, da raffiche non esplose a distanza ravvicinata

Non è stata una esecuzione, nessun colpo sparato a bruciapelo, ma la morte dell'ambasciatore Luca Attanasio e del carabiniere Vittorio Iacovacci è arrivata nel...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio, 12:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA