Lodi, infarto a scuola a 16 anni, Riccardo muore in ospedale dopo 10 giorni

Domenica 16 Maggio 2021
Lodi, infarto a scuola a 16 anni, muore in ospedale dopo 10 giorni

Aveva solo 16 anni Riccardo Laveneziana, ed è morto ieri nel reparto di terapia intensiva del Policlinico San Donato. Lo studente del Liceo sportivo nell'Istituto Pandini di Sant'Angelo Lodigiano, residente a Landriano in provincia di Pavia, era stato colpito da un infarto il 5 maggio scorso al termine dell'ora di educazione fisica all'aperto mentre stava rientrando in classe con i compagni.

Un'insegnante abilitata era immediatamente intervenuto con il defibrillatore per cercare di rianimarlo. Inizialmente era stato portato all'ospedale Maggiore di Lodi e, successivamente era stato trasferito a San Donato, dove è avvenuto il decesso. Il grave malore avuto a scuola sarebbe stato causato da una grave malattia cardiaca congenita di cui risulta fosse affetto.

Infermiere stroncato da infarto mentre va a vaccinarsi. La morte a due passi dall'hub

Infarto, aumenta il rischio per le donne: muore il 43% contro il 38% degli uomini

 

Ultimo aggiornamento: 17 Maggio, 10:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA