Design, dal Veneto la magia di un letto sospeso Fluttua

Mercoledì 25 Maggio 2022 di Silvia Moranduzzo
Design, dal Veneto la magia di un letto sospeso Fluttua

A guardarlo sembra una magia. Sospeso nell’aria. A 17 anni dalla sua realizzazione, Fluttua è il letto di Lago spa più venduto in assoluto, il primo letto fluttuante. In realtà il trucco, come in ogni magia, c’è.

Ma è un segreto. Fluttua, infatti, è un brevetto registrato dai designer di Lago spa, azienda di arredamento di Villa del Conte (Padova) gestita da tre fratelli. «All’epoca il design Lago poneva in essere scelte piuttosto radicali – commenta Daniele Lago, ceo e capo del settore Design di Lago – Nel caso specifico ho voluto lavorare togliendo tutto il possibile da quel che era considerato un letto, e mi è rimasto un materasso che galleggia, eliminando tutto ciò che in un letto può essere considerato superfluo. Fluttua è nato così: una struttura leggerissima ma solidissima, quasi invisibile, a sostenere il materasso, un prodotto pensato per il riposo e la comodità delle persone. Quando un oggetto viene spogliato di tutto rimane la forza di un’idea che diventa capace di attraversare mode ed epoche, Fluttua è un oggetto senza tempo». Non ci sono ingombri esterni, il letto è fissato al muro come se poggiasse su una nuvola invisibile. Un unico sostegno centrale, regolabile in altezza, sostiene il telaio che risulta impercettibile alla vista. Negli anni il design di Fluttua si è evoluto: si veda l’evoluzione del letto Steel, con eleganti gambe in acciaio nelle finiture titanio steel e peltro steel. O il Fluttua Replis con una testiera voluttuosa, caratterizzata da pieghe irregolari o il Fluttua Wildwood con una testiera in legno dalle venature grezze. E perché non un letto sospeso rotondo? Quasi una sfida alle leggi della gravità perché la superficie addossata al muro che sostiene la struttura si riduce. Ingegneria, innovazione e fantasia hanno creato una magia. 

Ultimo aggiornamento: 26 Maggio, 07:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA