Decumani, boom di turisti tra i rifiuti: i ristoratori si scoprono netturbini

di Paolo Barbuto

Anche se sono solo le dieci del mattino il turista è già stanco, ha camminato a lungo per raggiungere il cuore della città: piazza San Gaetano, punto centrale dei Decumani, il luogo dove ogni visitatore passa per raggiungere le meraviglie del centro storico. La foto di questo momento la vedete al centro fra quelle in alto: l'uomo riposa su un blocco di cemento, a dieci centimetri da un cumulo di immondizia.

Via Anticaglia, undici e dieci del mattino: un gruppetto di turisti spagnoli svolta da via Duomo e s'infila nel vicolo, fa lo slalom davanti a un cantiere stradale abbandonato poi s'appiattisce a un muro per far passare uno scooter che strombazza e passa a tutta velocità, infine si ferma dinanzi a una montagna di spazzatura che cresce sotto al primo arco. Una donna del gruppo scatta una foto con la monnezza in primo piano e i resti del teatro romano sullo sfondo, la riguarda sullo schermo della Nikon e la mostra ai compagni di viaggio, borbottano qualcosa che ha il sentore dell'offesa e del disgusto, poi proseguono ridacchiando.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 21 Aprile 2019, 10:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-04-22 18:41:10
Spesso le aiuole affidate non sono innaffiate e le piante sono mezze morte.
2019-04-21 17:52:24
Il Comune ha cominciato affidando aiuole e giardini alla manutenzione dei commercianti, poi e' passata alle aree prospicienti tavolini e gazebo, poi al controllo della sosta dei veicoli davanti ai locali, poi vigilanza per i locali notturni, adesso anche spazzamento e lavaggio delle strade ? Che piu' ?
2019-04-21 13:02:58
Questa è la rinascita economica e culturale! Come fate a non vederla! E nonostante abbiamo la tassa sui rifiuti più alta d'italia e la tasi al massimo ecco il risultato! Più munnezza per tutti. Ma tanto ci stanno i turisti e il lungomare, il resto non conta....
2019-04-21 11:36:10
Forse era meglio quando i turisti erano di meno così le figure di m.... erano condivise in minor numero.
2019-04-21 11:28:41
Il popolo napoletano, in gran parte, è sporco dentro e fuori di se; ma si assolve continuamente pescando l'alibi del Sindaco inefficiente.

QUICKMAP