Napoli, la guerra del molo Beverello. Gli armatori: «Il caos è colpa del Porto»

Lunedì 29 Giugno 2020 di Antonino Pane
Napoli, la guerra del molo Beverello. Gli armatori: «Il caos è colpa del Porto»

Ora è guerra aperta, armatori contro Autorità di sistema portuale del mare Tirreno centrale. Il caos al Beverello per le compagnie di navigazione è dovuto solo ed esclusivamente all’assenza di organizzazione. «Non rispondono neanche al telefono - tuona Maurizio Aponte, direttore generale della Navigazione Libera del Golfo. Sono settimane che chiedo un incontro mi è stato fissato tra dieci giorni. Non hanno organizzato niente. Non hanno fatto...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 12:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA