A caccia senza licenza, denuncia e maxi multa per un bracconiere

di Nello Lauro

CIMITILE . Bracconiere denunciato nelle campagne del Nolano. L’uomo è stato sorpreso dal nucleo operativo antibracconaggio della polizia metropolitana di Napoli nel corso di una operazione congiunta con la Lipu, la lega per la protezione degli uccelli. Il bracconiere era appostato col proprio fucile calibro 28 e 134 cartucce in attesa di volatili da “impallinare”. Non aveva però il porto d’armi, la polizza assicurativa né il tesserino dell’ambito territoriale di caccia. Per lui è dunque scattata la denuncia per porto abusivo di arma da fuoco e furto aggravato ai dannio del patrimonio indisponibile dello stato, oltre a dovere pagare una serie di sanzioni per un totale di 1600 euro.
Lunedì 10 Settembre 2018, 18:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP