Botti nel cassonetto: a Torre del Greco vanno a fuoco i bidoni della differenziata

Giovedì 7 Gennaio 2021 di Aniello Sammarco

TORRE DEL GRECO. Botti nel bidone della differenziata: a fuoco i cassoni di via Scappi. Assurdo modo di chiudere le feste nell’area posta nella parte alta della città, a ridosso del casello autostradale. Ignoti hanno sistemato uno o più petardi all’interno di uno dei contenitori in plastica destinato alla raccolta della frazione secca: l’esplosione ha generato l’incendio dei rifiuti sistemati all'interno e del recipiente di plastica a ridosso di un complesso residenziale.

Proprio i cittadini della zona, accortisi dell’accaduto, hanno chiamato i soccorsi, che hanno repentinamente spento il rogo ed evitato che lo stesso di propagasse anche agli altri cassoni, alcuni dei quali pieni di rifiuti, causando un incendio di proporzioni più ampie. Ora, con l’ausilio delle immagini dei sistemi privati di videosorveglianza, si spera di risalire agli autori della bravata che avrebbe potuto avere risvolti decisamente più gravi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA