Capodanno a Napoli, due incendi: fuochi d'artificio entrano in casa, appartamento in fiamme

Sabato 1 Gennaio 2022
Capodanno a Napoli, due incendi: fuochi d'artificio entrano in casa, appartamento in fiamme

Due incendi nella notte tra Napoli e provincia provocati verosimilmente dal fuoco dei botti. Verso l'una i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli sono intervenuti nel quartiere Mercato a via padre Ludovico da Casoria per un incendio in un appartamento al quarto piano. Sul posto anche i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme. L'incendio ha interessato una sola stanza. Nell'appartamento un uomo del 1955 rimasto incolume e visitato dal personale sanitario.

Dai primi accertamenti pare che le cause dell'incendio siano dovute ad un fuoco pirotecnico entrato all'interno della stanza da una finestra lasciata aperta. L'appartamento è stato dichiarato inagibile. 

Video

A San Giorgio a Cremano, poco dopo la mezzanotte, i carabinieri sono intervenuti a via Tufarelli. anche qui per un incendio. Le fiamme, per cause ancora in corso di accertamento, hanno completamente distrutto il gazebo di un ristorante. Sul posto i vigili del fuoco. L'incendio ha provocato l'annerimento dello stabile sovrastante danneggiando la parte esterna dell'appartamento al primo piano e le inferriate del balcone. Nessun danno strutturale per il palazzo che è agibile. Indagini in corso

Ultimo aggiornamento: 16:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA