Covid a Napoli, è guarito il cantante della Sonrisa: «È come rinascere»

Sabato 12 Settembre 2020 di Fiorangela d'Amora
Covid a Napoli, è guarito il cantante della Sonrisa: «È come rinascere»

«Ho fatto una passeggiata in Paradiso e sono tornato, oggi è come se fossi rinato». Tony D'Auria, cantante per passione, ex carabiniere nella vita è stato ricoverato 30 giorni al Cotugno nel reparto Covid. La sera del 10 agosto respirava a fatica, febbre alta e tosse fortissima. «Mia moglie mi caricò in macchina e mi portò subito a Napoli, quella scelta mi ha salvato la vita, forse se fossi arrivato il giorno dopo non ce l'avrei fatta». Il...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 10:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA