Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Covid, muore detenuto del carcere di Poggioreale. Ciambriello: «Vaccinatevi»

Martedì 15 Febbraio 2022
Covid, muore detenuto del carcere di Poggioreale. Ciambriello: «Vaccinatevi»

«Alberto, 56 anni, detenuto del carcere di Poggioreale, è morto ieri nel reparto Covid dell'ospedale Cardarelli. Dall'inizio della pandemia è il settimo detenuto morto in Campania per Covid-19». Ne dà notizia il garante campano dei detenuti Samuele Ciambriello. «Sono morti altresì - prosegue - sempre per Covid-19 in Campania, 6 agenti di polizia penitenziaria e il medico sanitario del carcere di Secondigliano. A Poggioreale su una popolazione di 2204 detenuti ci sono ancora 361 detenuti che hanno scelto di non vaccinarsi; mentre i detenuti che hanno completato il ciclo vaccinale con tre dosi sono 869.

Video

Nel rispetto del diritto alla salute e alla dignità personale, rivolgo un appello ai detenuti campani a vaccinarsi, a rispettare le precauzioni e i protocolli sanitari. Non dobbiamo abbassare la guardia ci vuole responsabilità e rispetto della funzione di prevenzione. La pena non può essere solo privazione della libertà e sequestro del tempo». Ad oggi in Campania in totale sono positivi al Covid 151 detenuti di cui 2 ricoverati all'Ospedale Cotugno e 100 agenti di polizia penitenziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA