Sale giochi chiuse per Covid,
a Napoli torna il totonero

Lunedì 18 Gennaio 2021 di Giuseppe Crimaldi
Sale giochi chiuse per Covid, a Napoli torna il totonero

Torna il totonero a Napoli. La pandemia offre mille opportunità alla malavita, e così si rischia di tornare ai tempi bui, agli anni nei quali - ben prima che si arrivasse alle sale gioco autorizzate - era la camorra a gestire il mondo del gioco e delle scommesse. A Mergellina i carabinieri hanno scoperto e denunciato tre persone per esercizio abusivo di attività di gioco o scommesse: tra loro c’è anche la titolare di un noto bar tabacchi di...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 07:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA