Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Don Ciotti in visita alla Masseria Ferraioli, bene sottratto alla camorra ad Afragola

Giovedì 31 Marzo 2022
Don Ciotti in visita alla Masseria Ferraioli, bene sottratto alla camorra ad Afragola

Don Luigi Ciotti ha visitato questa mattina la Masseria Ferraioli di Afragola, bene confiscato alla camorra. Presenti i vertici regionali di Libera ed il segretario generale della Cgil Napoli e Campania, Nicola Ricci, secondo il quale «la presenza di don Luigi Ciotti è la testimonianza dell'impegno che viene portato avanti da oltre cinque anni dalle associazioni del territorio e dal direttore Giovanni Russo, con la Cgil in prima fila in questo progetto che mette al centro la legalità e l'occupazione sana».

«Dopo due anni di stop - ha aggiunto Ricci - sono finalmente riprese le attività, con la gestione degli orti sociali. La battaglia per il pieno riscatto di questa area però non deve fermarsi, anzi, continuerà più forte di prima per offrire un'occasione di futuro e di sviluppo all'insegna della legalità e del lavoro sano e di qualità».

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA