Faida avvocati a Nola, il presidente chiede l'azzeramento del consiglio

di Antonio Russo

0
  • 3
Nuova clamorosa puntata della guerra ormai dichiarata da tempo tra le varie fazioni in cui è diviso l'ordine degli avvocati di Nola: il presidente Domenico Visone ha inviato una richiesta ufficiale al consiglio nazionale forense per il commissariamento del consiglio di piazza Giordano Bruno. Nell'ipotesi in cui la richiesta venisse accolta il prossimo passo sarebbe con ogni probabilità lo scioglimento dell'organismo in carica ed elezioni anticipate per il rinnovo di un'assemblea allo stato bloccata in tutte le sue funzioni.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 3 Ottobre 2019, 11:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP