Pozzuoli, frana costone sul lungomare
22 famiglie sgomberate nella notte

Giovedì 14 Novembre 2019 di Pasquale Guardascione

Ventidue famiglie sgomberate nella notte da un intero palazzo in in via Barletta sul lungomare di Pozzuoli. Il motivo è dovuto ad una frana del costone alle spalle dell'immobile causata dalle piogge torrenziali di queste ultime ore. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Monterusciello i quali dopo un sopralluogo hanno disposto che «la palazzina va sgomberata nella sua totalità».

LEGGI ANCHE Bomba d'acqua su Napoli, maxi voragine ai Ponti Rossi: sgomberate 52 famiglie
 

Il sindaco Figliolia ha così emesso un'ordinanza ad horas di sgombero. Le 22 famiglie sono state alloggiate in vari alberghi di Pozzuoli e sul posto al momento dell'evacuazione erano presenti anche gli assistenti sociali del comune puteolano.  I vigili del fuoco hanno evidenziato il «distacco di un grosso quantitativo di terreno dalla parete a strapiombo posta a circa tre metri dal fabbricato». In seguito allo sgombero si potranno effettuare le necessarie operazioni di rimozione del terreno, di verifica delle strutture, delle fondazioni  e di messa in sicurezza del costone franato, onde eliminare ogni pericolo per la pubblica incolumità.

Ultimo aggiornamento: 10:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA