Operaio napoletano di 58 anni cade
dall'impalcatura nella stazione: morto

Lunedì 3 Febbraio 2020

Un operaio è morto dopo essere caduto da un'impalcatura alta circa quattro metri mentre lavorava in un cantiere all'interno della stazione ferroviaria centrale di Benevento. A nulla sono valsi i soccorsi dei sanitari del 118. L'operaio, 58 anni, di Napoli, è deceduto all'istante in seguito al violento impatto al suolo.

LEGGI ANCHE Operaio minorenne cade dal terzo piano nel Napoletano, stabile sequestrato e tre denunciati

Ultimo aggiornamento: 15:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA