Movida sicura al Vomero: fermati due giovani su scooter rubato, denunciati due parcheggiatori abusivi

Domenica 16 Febbraio 2020
Nei giorni scorsi gli agenti del commissariato Vomero, con il supporto degli equipaggi dei reparti prevenzione crimine Lombardia e Piemonte e delle unità cinofile dell'ufficio prevenzione generale, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio tra piazza Immacolata, piazza Medaglie d’Oro, piazza Vanvitelli, via Aniello Falcone, via Scarlatti, l’area pedonale di via Luca Giordano e in largo San Martino.

Nel corso dell’attività sono state identificate 387 persone di cui 83 con precedenti di polizia e 46 minori; sono stati controllati 133 veicoli di cui 36 motoveicoli, due dei quali sottoposti a sequestro amministrativo poiché privi di assicurazione; sono state elevate due contravvenzioni per veicoli sprovvisti della regolare revisione periodica e una per la mancata denuncia di targa smarrita.

In piazza Muzii  sono stati controllati e denunciati per ricettazione due giovani a bordo di un ciclomotore risultato rubato, il conducente, inoltre, è stato sanzionato poiché non aveva mai conseguito la patente di guida.

In via Casale de Bustis due persone con precedenti di polizia sono state denunciate  poiché sorprese ad esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo; ad entrambe sono state sequestrate le somme illecitamente guadagnate.

Sono stati controllati gli avventori di alcuni bar in piazza Immacolata, largo Antignano, piazza Medaglie d’Oro e via Rossini; inoltre, sono stati controllati i frequentatori di due sale scommesse, identificando 11 persone con precedenti di polizia.

Altri controlli sono stati effettuati alle uscite delle fermate della linea 1 Vanvitelli, Medaglie d’Oro e Piazza Quattro Giornate della metropolitana collinare, e presso  i giardinetti Silvia Ruotolo di piazza Medaglie d’Oro.

Infine, sono state controllate cinque persone sottoposte agli arresti domiciliari.
 
Ultimo aggiornamento: 17:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA