Napoli: 16enne aggredita da due rapinatori davanti alla Villa Comunale, ferita alla gamba

ARTICOLI CORRELATI
di Nico Falco

  • 177
L’avrebbero accoltellata alla gamba per ritorsione, quando si sarebbe rifiutata di consegnare il telefono cellulare. E’ quello che ha riferito alla Polizia una ragazza di 16 anni che, ieri notte, è arrivata accompagnata dai genitori al Pronto Soccorso del Loreto Mare. La giovane è stata medicata per una ferita da coltello e dimessa con una prognosi di 7 giorni. Alla Polizia di Stato, intervenuta in ospedale, la ragazza ha raccontato di essere stata aggredita poco dopo le 23.00 a Mergellina, all’altezza della Villa Comunale, da due giovani in scooter che, dopo averla ferita, sono scappati senza riuscire a prendere lo smartphone. Indaga il commissariato Vicaria. 
 
Lunedì 20 Novembre 2017, 13:20 - Ultimo aggiornamento: 20-11-2017 18:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP