Terrore al Vomero, casa in fiamme: 37enne in fin di vita in ospedale

di Nico Falco

1
  • 664
Un giovane di 37 anni è ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Cardarelli, rimasto coinvolto nell’incendio della sua abitazione del Vomero. E. R., che vive da solo, ha riportato ustioni di sesto grado sul 70% del corpo; prognosi riservata, è in pericolo di vita.



I Vigili dl Fuoco sono intervenuti in via Belvedere, 30, alle 16.30, per domare le fiamme ci sono volute circa due ore e mezza. Ancora in fase di accertamento le cause dell’incendio, che hanno coinvolto soltanto l’appartamento del ragazzo anche se, durante le fasi dello spegnimento, è stato necessario evacuare lo stabile in via precauzionale; non si esclude un corto circuito. 
Venerdì 13 Ottobre 2017, 20:02 - Ultimo aggiornamento: 14-10-2017 00:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-10-13 22:44:32
Sesto grado è uno zinzino esagerato......

QUICKMAP