Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

«Napoli, negozi svaligiati
da banditi armati di pistole»

Domenica 20 Febbraio 2022
«Napoli, negozi svaligiati da banditi armati di pistole»

«Nella serata di venerdì, a via Epomeo, sono stati svaligiati diversi negozi in poco tempo con banditi armati di pistole». Lo sostiene il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli secondo alcune segnalazioni arrivate dai cittadini. «Le attività sono state prese di mira e svaligiate, la striscia di furti è stata fermata solo dalla reazione di un negoziante che non ha ceduto alla richieste dei ladri, rischiando per la propria incolumità, e mettendoli in fuga. Un'azione che poteva costargli caro. Nell'ultimo tentato colpo, la colluttazione ha portato al ferimento e al ricovero in ospedale dello stesso negoziante e di una donna, che è stata colpita al volto da una bottiglietta lanciata con violenza da uno dei delinquenti», si sottolinea.

Video

«Vicinanza ai negozi colpiti e alle persone ferite - ha detto Borrelli - una situazione vergognosa e senza precedenti. Gente senza scrupoli che rovina la vita delle persone oneste. Siamo davanti a una deriva criminale senza precedenti con i cittadini che mettono in pericolo la propria vita pur di difendersi. Lo Stato ha adesso il compito di far sentire la propria presenza con forza. Sì individuino questi soggetti al più presto e si assicurino alla giustizia, prima che possano creare danni ad altre attività. Serve più presenza delle forze dell'ordine. Siamo davanti a criminali ormai sempre più violenti e pericolosi che meritano di passare la vita dietro le sbarre».

Ultimo aggiornamento: 15:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA