Napoli-Nizza, ultima corsa ai biglietti
da battere il record col Bilbao

Martedì 15 Agosto 2017 di Gianluca Agata
Napoli-Nizza, ultima corsa ai biglietti da battere il record col Bilbao

Una volta Ferragosto era il primo appuntamento per vedere all’opera il Napoli. C’era il quadrangolare di Sport Sud e si arrivava da tutta la provincia, isole comprese, per riempire il San Paolo. C’era l’Avellino, qualche squadra sudamericana più o meno famosa e magari una quarta formazione che poteva essere italiana o internazionale. C’erano i nuovo acquisti con la maglia anch’essa nuova di zecca. Siamo a fine anni Settanta. Il San Paolo si riempiva e molti di questi trofei sarebbero finiti poi nel fallimento del Calcio Napoli. La Provincia li acquistò per evitare che potessero andare dispersi.
 

 


Il Napoli comincerà subito a far sul serio e i circa 55.000 mila del San Paolo vorranno spingere il Napoli verso quella fase a gironi che tanto piace anche per cantare il motivetto “The Champions” che qualcuno ha imitato ma nessuno è riuscito a rendere con la stessa potenza. Da battere i 49.872 che hanno gremito lo stadio in occasione del precedente preliminare del Napoli giocato il 19 agosto del 2014 contro l’Atletico Bilbao. Poco meno di un miliardo di incasso. Presumibile che questo piccolo record sarà superato in scioltezza per tentare l’assalto a ben altri primati. Inavvicinabile, per ora, quello stabilito con il Real Madrid: 56.695 spettatori per 4.484.302 di incasso. Una città, in verità mai troppo vuota, che tornerà a riempirsi per una sera grazie ai viaggi dai luoghi di vacanze. Attenzione a tangenziale e autostrade. Serviranno per accogliere e rispedire al mittente nel giro di poche ore migliaia di autovetture destinazione Fuorigrotta. 
 


La prevendita con il Nizza non ha registrato particolari problemi così come gli abbonamenti il cui ultimo dato ufficiale parlava di poco meno di 3500 tessere vendute, la metà dei 6500 della passata stagione. Visto che la campagna abbonamenti resterà aperta almeno fino alla seconda gara interna di campionato, l’obiettivo diecimila potrebbe essere raggiunto. Ma, anche in questo caso, molto dipenderà dall’esito della gara con il Nizza. Crocevia di tutta la stagione del Napoli. Già nelle giornate di Ferragosto.

Ultimo aggiornamento: 23:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA