Napoli, ecco il nuovo clan che ha scatenato la guerra della cocaina

di Leandro Del Gaudio

  • 178
Hanno deciso di colpire tutti gli ostacoli alla propria espansione. Bombe sotto auto in sosta, omicidi mirati, chirurgici. Pochi colpi, ma decisamente ad effetto. È la nuova strategia di un gruppo in espansione, qui tra le Vele di Scampia, che punta a chiudere i conti contro vecchi e nuovi boss. Un gruppo che fa capo a un killer emergente, cresciuto all'ombra del potere dei Lo Russo di Miano, oggi desideroso di conquistare spazi e mercati legati al traffico di cocaina.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 10 Settembre 2019, 07:00 - Ultimo aggiornamento: 10-09-2019 15:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP