Noemi, condannati i due pistoleri: «Condotta insulsa di chi ha sparato»

Sabato 17 Ottobre 2020
Noemi, condannati i due pistoleri: «Condotta insulsa di chi ha sparato»

Non ha esitato a fare fuoco in pieno centro, anche al cospetto di donne e bambine che si stavano recando al bar sotto casa, in un tranquillo pomeriggio di primavera. Una condotta che il giudice definisce «insulsa» per le conseguenze drammatiche che ha scatenato, al punto tale da provocare un dolore indicibile a una bambina di soli quattro anni. Novantacinque pagine, sono le motivazioni della sentenza con cui - lo scorso luglio - sono stati...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 19 Novembre, 19:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA