Radiologia ferma al Loreto Mare,
macchinario fuori uso

di Melina Chiapparino

Fuori uso l'apparecchio per le radiografie all’ospedale Loreto Mare. Dalle 15 di oggi, sono state sospese le attività di Radiologia a causa di un guasto tecnico che richiede necessariamente interventi di manutenzione. Conseguenza dello stop forzato, sono stati i tempi di attesa che si sono allungati per i pazienti del Loreto, dirottati in altri presidi per le consulenze radiografiche.

Dal presidio in via Vespucci, sono partite le dovute segnalazioni alla direzione all’Asl Napoli 1 e, chiaramente, alla centrale del 118 al fine di evitare l’accesso nel pronto soccorso di pazienti traumatizzati bisognosi della diagnostica radiografica ma non ci sono comunicazioni ufficiali riguardo i tempi per rimettere in funzione il macchinario guasto. Durante il corso del 2017, il Loreto Mare ha registrato il record in negativo di oltre 31 guasti alle apparecchiature Tac e circa 20 stop dell’attività in Radiologia, dati che hanno messo in evidenza l’inadeguatezza di parte dei macchinari e le apparecchiature vetuste, ad eccezione della nuova Tac acquistata qualche mese fa.

Riguardo quest’ultimo disagio, la direzione ospedaliera ha previsto una riunione tecnica domattina, in sinergia con la ditta che ha in carico la gestione del macchinario ed il controllo del suo funzionamento,  per valutare anche l’eventualità di una sostituzione. Sono troppe le volte che il macchinario ha registrato problemi e necessitato di manutenzione straordinaria. 




 
Lunedì 4 Dicembre 2017, 22:18 - Ultimo aggiornamento: 04-12-2017 22:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-12-05 13:56:28
...il lato positivo dell'ottimista: beh, almeno non ci saranno topi... morti!

QUICKMAP