Vandali a scuola nel Napoletano, creolina nei corridoi: intossicati due bidelli e due studenti

Lunedì 11 Novembre 2019

In quattro sono rimasti intossicati dalla creolina cosparsa la notte scorsa nei corridoi dell'istituto tecnico-commerciale e per geometri 'Vilfredo Paretò di Arco Felice a Pozzuoli. Due operatori scolastici, che hanno provato a liberare i corridoi dal liquido, hanno dovuto far ricorso ai sanitari del 118 e anche due studenti che erano entrati nella struttura all'insaputa dello stop alle lezioni dato dal dirigente scolastico.

LEGGI ANCHE Caos all'istituto magistrale Virgilio: studenti versano creolina, prof sviene

Le lezioni saranno sospese anche per la giornata di domani per consentire la bonifica di tutti gli ambienti impregnati dall'acre odore dell'acido cosparso. Sono intervenuti i carabinieri a cui la preside ha denunciato l'episodio.

Sono state avviate le indagini; è stato scoperto un infisso forzato al piano terra da dove i vandali si sarebbero introdotti. I carabinieri stanno ora analizzando le registrazioni delle videocamere di sorveglianza della scuola e di alcuni locali commerciali vicini per risalire ai responsabili del gesto. La scuola è stata oggetto già nei giorni scorsi di un altro episodio di vandalismo.

LEGGI ANCHE Triplo raid con la creolina chiuso l'istituto De Nicola

Ultimo aggiornamento: 20:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA