Napoli, in arrivo altri 51 vigili urbani con contratto a termine

Venerdì 28 Febbraio 2020

Approvata oggi nella seduta di Giunta su proposta dell’Assessore alla Polizia Locale Alessandra Clemente e del Vicesindaco con delega al Personale Enrico Panini la delibera per l’assunzione a tempo determinato
di ulteriori 51 agenti di Polizia Locale. 

LEGGI ANCHE Carnevale sicuro, blitz dei vigili urbani a Napoli: sequestrati costumi, spray e mascherine fuorilegge

«Quest’atto deliberativo è il continuo dell’opera di incrementazione del fabbisogno minimo del Corpo della Polizia Locale ed è la conferma della programmazione delle assunzioni degli agenti mediante il finanziamento
erogato dal Ministero dell’Interno a seguito delle richieste fatte dall’Amministrazione Comunale al Governo. Certa che l’assunzione di ulteriori 51 unità, avvalendoci della graduatoria in corso a seguito della procedura di selezione che si è tenuta ad ottobre 2019 darà una boccata di ossigeno al Corpo della Polizia Locale auspichiamo che possano trasformarsi in assunzioni a tempo indeterminato in quanto è mio
dovere ricordare il grave tema del fabbisogno di organico del nostro Corpo di Polizia Locale cittadino e quanto sia importante per tutti i quartieri di Napoli la presenza degli agenti di Polizia Locale in
strada», dichiara l’assessore Alessandra Clemente.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA