G20 a Napoli, il direttore generale della Fao Qu Dyongu agli Scavi di Pompei: «Rapito da tanta bellezza»

Sabato 24 Luglio 2021 di Susy Malafronte
G20 a Napoli, il direttore generale della Fao Qu Dyongu agli Scavi di Pompei: «Rapito da tanta bellezza»

Gli Scavi di Pompei protagonisti indiretti del G20. Il direttore generale della Fao (Food and Agriculture Organization - organizzazione delle Nazioni Unite per l'Alimentazione e l'agricoltura) Qu Dyongu e il suo vice, l'ex ministro dell'Agricoltura Maurizio Martina, accompagnati dall'assessore regionale all'Agricoltura Nicola Caputo, non hanno voluto perdere l'occasione per visitare l'antica città romana. A fare gli onori di casa è stato il direttore generale del Parco archeologico di Pompei Gabriel Zuchtriegel.

Entrati da Porta Stabia, ingresso riservato alle autorità, hanno visitato la zona dei teatri e, percorrendo via Stabiana, hanno raggiunto il Foro. Il direttore generale della Fao, nella sua prima visita agli Scavi, si è detto «rapito» dalla bellezza delle domus e dall'immensita della città archeologica. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche