Ballottaggi, Meloni torna in Campania: «Rilanciamo l'economia turistica»

Lunedì 3 Giugno 2019
Nel tour elettorale in provincia di Napoli in vista dei ballottaggi di domenica prossima il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, ha incontrato i sostenitori del candidato sindaco del centro-destra a Bacoli, Nello Savoia. «Qui a Bacoli dopo 4 anni di precarietà amministrativa puntiamo con il nostro candidato sindaco a dare stabilità e continuità al governo cittadino e a rilanciare il settore turistico - ha detto -. questo tipo di economia può dare impulso all'economia locale e dare ricchezza alla città». Il tema della continuità è sottolineato in maniera particolare: «Puntiamo a dare stabilità a tutti i comuni in cui governiamo con sindaci onesti e capaci. Soprattutto cerchiamo di fare un progetto politico che permetta ai nostri sindaci di poter governare non cinque ma dieci anni. Vantiamo il record che i nostri sindaci non sono stati mai sfiduciati». 

Una deroga per permettere l'assunzione di vigili urbani al fine di controllare più efficacemente il territorio, l'abbassamento fino alla metà dei canoni di concessione demaniali per i gestori dei lidi balneari, e finanche una sede operativa della Dda contro le mafie, nigeriana e autoctona. Sono alcune delle ricette per risollevare Castel Volturno proposte da Giorgia Meloni, in visita nel comune del litorale casertano, e contenute in una proposta di legge speciale, che potrebbe diventare un emendamento per il decreto sicurezza bis, «sempre se riesca a passare». «Castel Volturno deve rinascere grazie al turismo - aggiunge la leader di Fratelli d'Italia - qui c'è una costa tra le più belle d'Italia. Per questo ci vuole un'attenzione particolare da parte dello Stato».

  Ultimo aggiornamento: 16:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA