Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Comunali a Napoli, Alessandra Clemente annuncia: «Mi dimetterò quando presenterò le liste»

Giovedì 24 Giugno 2021 di Paola Marano
Comunali a Napoli, Alessandra Clemente annuncia: «Mi dimetterò quando presenterò le liste»

«Mi dimetterò sicuramente ed ho la forza di averlo già fatto. Non nel ruolo da candidata sindaca ma nella mia prima esperienza: voglio ricordare come nel 2016 candidata al consiglio comunale decisi di dimettermi. Il rispetto delle regole non scritte della politica fa parte della mia cultura». Così Alessandra Clemente, nella doppia vste di candidata del sindaco uscente Luigi de Magistris nella corsa alle amministrative e assessore in carica della Giunta comunale di Napoli, risponde all’invito alle dimissioni che in questi giorni le è stato rivolto da alcuni consiglieri comunali, in particolare del M5s, e da più parti politiche. «Non ho il dovere di dimettermi e sarò candidata a sindaco quando tecnicamente si presenteranno le liste, quindi abbiamo ancora quattro lunghi mesi davanti- ha sottolineato -  In questo momento sono concentrata a chiudere le cose importanti per la città, soprattutto in un momento in cui dopo il Covid c'è da accompagnare la ripresa dei commercianti, delle persone dei quartieri. In queste ore si stanno anche mettendo a compimento degli step fondamentali e importanti di enorme priorità per la città, primo fra tutti la Galleria Vittoria».

La Clemente ha ribadito che «non appena avrò portato a termine tutto e sarò candidata con la presentazione delle liste sicuramente sarà bello anche per me avere molto tempo da poter impegnare nell'incontro, nel confronto e nella scrittura di una pagina del futuro della città insieme ai miei concittadini».

Video

Una decisione, quella delle dimissioni, che anche il sindaco Luigi de Magistris rimanda nelle mani dell’assessore e candidata. «Alessandra Clemente per ora è assessore a pieno titolo, anche perché noi non abbiamo ancora la data delle elezioni, è ancora tutto incerto, le candidature ufficiali non ci sono ancora. Spetta a lei – ha detto l’ex pm ai microfoni di Radio Crc -  valutare se anticipare un'eventuale restituzione delle deleghe oppure legittimamente arrivare fino all'ufficializzazione della candidatura. In quel momento è chiaro che non ci sarebbero più le ragioni di opportunità per rimanere in Giunta».

Ultimo aggiornamento: 18:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA