Elezioni comunali a Napoli, il Pd: «Il voto slitti». Ma Bassolino frena ed è prima lite a sinistra

Martedì 23 Febbraio 2021 di Luigi Roano
Elezioni comunali a Napoli, il Pd: «Il voto slitti». Ma Bassolino frena ed è prima lite a sinistra

Una decina di giorni e se ne saprà di più, anzi si saprà la data delle amministrative. E anche la Calabria dove corre per la presidenza della Regione il sindaco di Napoli Luigi de Magistris che sembrava immune allo slittamento - a oggi si vota l’11 aprile - potrebbe rientrare nell’accorpamento con l’apertura delle urne l’ultima settima di settembre o alla prima di ottobre come i lettori de Il Mattino ben sanno. Epoca in cui almeno la metà...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio, 07:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA