Regione Campania, 200 milioni per le piccole imprese: Csa spiega le linee guida del bando

Lunedì 24 Gennaio 2022
Regione Campania, 200 milioni per le piccole imprese: Csa spiega le linee guida del bando

Csa, acronimo di Centro studi agevola, realtà innovativa che si occupa di servizi legati alla consulenza finanziaria promuove un fondo lanciato dalla Regione Campania e rivolto a piccole e micro-imprese e professionisti.

Tale fondo, denominato: «Misura di Sostegno alle Mpi attraverso “Fondo Regionale per la crescita Campana – FRC” ex DGR n. 311/2021 e DGR n.525/2021» è stato emanato in coerenza con l’Azione 3.1.1 «Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale» dell’Asse III «Competitività dei sistemi produttivi» del POR Campania FESR 2014-2020 e nel rispetto della normativa comunitaria relativa alla programmazione dei Fondi Strutturali 2014-2020.

L’Avviso, che mira ad agevolare interventi che vanno dalla digitalizzazione alla sostenibilità sociale ed ambientale, passando per i nuovi modelli organizzativi, prevede una procedura di valutazione a graduatoria e la concessione delle agevolazioni in regime de minimis.

Video

I possibili beneficiari del fondo sono piccole e micro-imprese e professionisti intenzionati a far crescere la propria attività e renderla competitiva sul mercato.

«La presente misura agevolativa è sicuramente un aiuto concreto, posto in essere dalla Regione Campania, soprattutto - spiega Clemente Arvonio - per quelle imprese colpite dalla crisi economico-sociale che viviamo ancora oggi, dovuta al Covid-19. Sono, inoltre, al quanto entusiasta anche per la finalità della misura, che incentiva in particolar modo, investimenti volti allo sviluppo tecnologico e alla digitalizzazione che rispettino i canoni Industry 4.0. Investimenti in quest'ottica - conclude poi il dott. Arvonio - fondamentali per migliorare la propria competitività sul mercato».

Centro studi agevola è una società di consulenza finanziaria indipendente in materia di corporate finance e rating advisory, che eroga servizi orientati allo sviluppo e alla crescita delle imprese italiane, in ambito di finanza d’impresa, pianificazione finanziaria, sovvenzioni, agevolazioni e contributi.

Un team composto da tre professionisti del settore: Aniello Gallo, – dottore commercialista – area Avellino e referente per il servizio di finanza strutturata (consulenza / analisi di bilancio - quotazioni in borsa/ investimenti), Fabio Ronco, – commercialista – area Napoli, referente del servizio di finanza ordinaria: consulenza bancaria (non per quanto riguarda l’intermediazione finanziaria) e Clemente Arvonio, consulente finanziario – area Nola e referente per il servizio di Finanza agevolata: supporto a startup e consulenza per credito agevolato.

Ultimo aggiornamento: 14:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA