Sorrento Chocoland, premio alla carriera per il pasticciere Cafiero

Martedì 10 Dicembre 2019 di Antonino Siniscalchi
Eventi

SORRENTO - Edizione da record per la terza edizione di Sorrento Chocoland, la fiera del cioccolato artigianale del Centro-Sud Italia, organizzata dalla D2 Eventi con l’ausilio del Cna (Confederazione Nazionale Artigiani) ed il patrocinio del Comune di Sorrento. Grande partecipazione si è avuta per la serata di premiazione. Il premio alla carriera, come annunciato, è andato al noto pasticciere dei vip Antonio Cafiero, mentre il premio “Vetrina più bella” è toccato a L’artigiano Perugino. All’azienda Gallucci Faibano è toccato il premio per “il migliore cioccolato”: in particolare è stato premiato il cioccolatino alla sfogliatella del maestro Sergio Gallucci, decretato dal pasticciere e giudice per l’occasione Salvatore Veneruso. La pasticceria Mille Stelle del Maestro vicano Alberto Parascandolo si è invece aggiudicata il premio “Migliore dolce natalizio” di Sorrento Chocoland con il suo panettone artigianale scelto dal professor Paolo Pane. Tra i prodotti di sweet-food maggiormente apprezzati le graffe e i pancakes olandesi, mentre ha riscosso consensi, soprattutto tra gli istituti alberghieri in visita agli stand, lo show cooking del maestro catanese Riccardo Spagnolo sulla preparazione del torrone.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA