Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Diventare donna a Muyeye e Chakama:
il Rotary dona kit sanitari e banchi per il Kenya

Martedì 21 Giugno 2022
Diventare donna a Muyeye e Chakama: il Rotary dona kit sanitari e banchi per il Kenya

Casalnuovo. Il Rotary per il Kenya: consegnati 200 Sanitary Kit ad altrettante ragazze in età scolare e 85 banchi alla Kathama Primary School di Chakama. Anche quest'anno infatti, grazie alle sovvenzioni distrettuali Rotary Foundantion D2101, alla partecipazione di 20 club Rotary, 19 club Rotaract e alle tante persone che hanno dato il proprio contributo, è stato portato a termine il service "Diventare donna a Muyeye e Chakama" . Il progetto, frutto della cooperazione tra i Rotary club Nola-Pomigliano d’Arco e Acerra-Casalnuovo A. Montano con il Rotary club di Malindi in Kenya, è nato alcuni anni fa, dopo un viaggio umanitario a Muyeye, villaggio rurale della periferia di Malindi, dei soci dei due club, Teresa De Dominicis e Michelangelo Riemma con le rispettive famiglie, che hanno incontrato il club keniota. "Durante la permanenza a Muyeye - spiegano De Dominicis e Riemma - abbiamo fatto dei service legati all’istruzione e alla prevenzione e cura delle malattie presso l’Almona Academy School di Muyeye. Insieme alla capo villaggio, la signora Gladys Mbote , abbiamo rilevato una forte dispersione scolastica da parte delle ragazze, molto di più rispetto ai ragazzi. La signora Mbote - proseguono- ci ha spiegato che tale dispersione era dovuta all’arrivo del ciclo mestruale e, oltre ai tabù ad esso legati, all’impossibilità da parte delle ragazze di acquistare assorbenti igienici. Con il Club di Malindi è iniziata subito una fattiva collaborazione che ha dato vita al progetto". Da quell'incontro negli anni sono stati fatti grandi passi in avanti: è stato realizzato un pozzo che ha portato acqua pulita nel villaggio rurale di Muyeye, ma soprattutto è stato avviato un percorso di sensibilizzazione per le giovani adolescenti del luogo sull’importanza di una corretta igiene intima, attraverso un programma di informazione da tenere nelle scuole e una fornitura annuale di assorbenti, per tentare, così, di contrastare anche il fenomeno dell'abbandono scolastico. "Questa è la terza annualità che ci vede in azione a Muyeye - spiegano ancora dal Rotary - e quest’anno abbiamo agito anche a Chakama dove non è stato possibile realizzare un pozzo a causa dell’eccessiva salinità dell’acqua e della difficoltà ad effettuare la trivellazione. Pertanto, dopo un’attenta e approfondita analisi dei bisogni effettuata dagli amici rotariani di Malindi, abbiamo deciso di acquistare banchi e sedie per la Kathama Primary School a Chakama. Ora pensiamo già al prossimo anno".  

© RIPRODUZIONE RISERVATA