Un uomo perde la fede nuziale in mare: trovata incastrata intorno a un pesciolino

Giovedì 13 Maggio 2021 di Marta Ferraro
Un uomo perde la fede nuziale che riappare incastrata nel corpo di un pesce - FOTO

 

Copy Code

 


Un uomo di nome Nathan Reeves ha perso la sua fede nuziale mentre nuotava a Emily Bay, Norfolk Island, Australia, e mesi dopo una sub l'ha trovata incastrata nel corpo di un pesciolino, come si può vedere in una serie di scatti pubblicati dal DailyMail.

All'inizio di quest'anno, Reeves e sua moglie, Suzie Quintal, hanno deciso di visitare l'isola di Norfolk per vedere la loro famiglia durante le vacanze di Natale. Un giorno, mentre stava nuotando, l'uomo si è reso conto di aver smarrito la fede nuziale. «Ha provato a cercarla», ha spiegato la moglie ai media britannici. «Gli dico sempre di togliersi l'anello prima di andare a nuotare. L'ha persa anche il giorno prima del nostro secondo anniversario di matrimonio», ha aggiunto.

Dopo aver appreso dello smarrimento, i residenti del posto si sono riuniti per offrire il loro aiuto. Hanno fatto scorta di reti, attrezzatura subacquea, metal detector e barche con fondo di vetro per cercare di trovare l'oggetto. Cinque mesi dopo, una sub di nome Susan Prior ha trovato l'anello incastrato intorno al corpo di una triglia, e ha deciso di avvertire la coppia.

«Non potevo proprio crederci», ha detto la donna, aggiungendo «Ora, mi preoccupo solo del povero pesciolino».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA