ENRICO LETTA

Ddl Zan, Letta: «Deve essere approvato così com'è, mai più al governo con la Lega»

Giovedì 24 Giugno 2021
Ddl Zan, Letta: «Deve essere approvato così com'è»

Nessun margine di trattativa per il segretario del Pd Enrico Letta. Sul ddl Zan è categorico: «Secondo noi il ddl Zan così com'è costruito ha al suo interno tutte le componenti e tutte le garanzie, in questo momento la cosa migliore è andare in parlamento e ognuno dirà la sua. La nostra è di approvarlo così com'è». Ha detto parlando del disegno di legge contro l'omotransfobia che dovrà essere discusso al Senato a margine dell'incontro con il sindaco di Milano, Giuseppe Sala

 

Vaticano e ddl Zan, Parolin: «Non si chiede di bloccare la legge. D'accordo con Draghi, Stato è laico»

 

Ddl Zan, Letta: «Lega non è credibile»

«Io penso che la Lega non sia credibile quando chiede tavoli e confronti perchè la Lega su questo tema ha semplicemente cercato di affossare tutto fin dall'inizio, di fare solo e soltanto ostruzionismo». Ha aggiunto Letta. «Il Parlamento è il luogo del confronto, naturale e per definizione, quindi andiamo in Parlamento e lì ci confronteremo», ha proseguito, ricordando che «la Lega ha solo tentato di distruggere l'idea stessa che ci fosse un provvedimento come quello. A me questa offerta da parte di Salvini non sembra tanto credibile».

 

 

Letta: «Mai più al governo con la Lega»

«Non voglio più trovarmi nella condizione di governo che preveda un'alleanza con Salvini e con la Lega. Una volta l'abbiamo fatto. Non lo faremo mai più. Lo stiamo facendo perché è una situazione eccezionale e perché il Paese lo chiede in questo momento». Ha detto il segretario del PD, Enrico Letta. «Non vogliamo consegnare l'Italia a Salvini e la Meloni. L'Italia la vogliamo governare, vogliamo mettere in campo una nostra proposta alternativa. Dobbiamo farlo noi con gli Agorà e capire gli alleati con cui costruirlo» ha aggiunto.

 

Ddl Zan, Salvini rilancia: «Ora tocca al Pd, Lega pronta a discutere il provvedimento»

 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 26 Giugno, 10:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA