Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

MATTEO SALVINI

Salvini: «Per il Colle avrete il nome entro 15 giorni, Draghi resti premier»

Mercoledì 12 Gennaio 2022
Salvini: «Per il Colle avrete il nome entro 15 giorni, Draghi resti premier»

«Conto che il prossimo Presidente del Consiglio sia Draghi, che si continui a lavorare con lui. Per il Colle avrete il nome entro 15 giorni». Così il leader della Lega, Matteo Salvini, in una conferenza stampa a Montecitorio. «Sono orgoglioso del contributo della Lega a questo governo ma essendo un anno complicato socialmente economicamente e sanitariamente, o c'è un governo ai massimi livelli o il governo avrà navigazione complicata». Ha aggiunto Salvini rinnovando la proposta dell'ingresso dei segretari al governo. 

«La Lega non ha nessuna exit strategy dal governo, all'opposto: sarà un anno difficile e serve che la politica ci metta la testa e la faccia. La Lega c'è a prescindere da chi è a Chigi, da chi sarà il premier. L'idea è che si continui con Draghi ma l'importante è andare avanti», ha spiegato il leader della Lega.

 

«Qualcuno avvisi Letta che il mondo è cambiato», ha detto parlando del nucleare. «La pasta aumenta del 38%, poi il pane, tutto. L'energia e le bollette saranno l'emergenza nazionale del 2022, che non tutti hanno percepito. Ho chiesto a Draghi entro gennaio uno sforzo in più soprattutto per le imprese contro il caro energia».

Video

Ultimo aggiornamento: 18 Gennaio, 14:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA