Vannini e le condanne ai Ciontoli. La mamma di Marco: «Avevo sognato mio figlio che diceva: vedrai, finirà bene»

Martedì 4 Maggio 2021 di Emanuele Rossi
La mamma di Marco: «Avevo sognato mio figlio che diceva: vedrai, finirà bene»

«Tutti dentro, non riesco ancora a crederci. Andranno in galera». Esplode Marina Conte, la madre di Marco Vannini. Sono le sue prime parole subito dopo la sentenza della Cassazione. Piange, cerca con gli occhi Valerio, il marito, per poterlo abbracciare nel corridoio del tribunale di piazza Cavour.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 14:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA