Bielorussia, Lukashenko dispiega esercito ai confini occidentali

Martedì 18 Agosto 2020

La Bielorussia ha dispiegato le unità da combattimento dell'esercito ai sui confini occidentali e le ha portate in piena operatività. Lo ha detto il presidente bielorusso Alexander Lukashenko, citato da Ria Novosti.

Donald Trump ha detto che parlerà con Mosca delle proteste in Bielorussia dopo la contestata rielezione del presidente Alekasandr Lukashenko. Proteste che «sembrano molto pacifiche», ha sottolineato. Il tycoon, parlando alla Casa Bianca con i cronisti, ha osservato che non pare esserci molta democrazia in Bielorussia e che a lui la democrazia piace.

Putin: no interferenze

Il presidente russo Vladimir Putin ha detto alla cancelliera tedesca Angela Merkel che ogni tentativo di interferire nella situazione interna della Bielorussia è «inaccettabile». Lo riporta la Tass. Putin spera inoltre che la situazione si normalizzi «il prima possibile».

Bielorussia, Svetlana sfida Lukashenko: «Pronta a guidare il paese». Il presidente contestato dagli operai apre a nuove elezioni

Bielorussia, folla oceanica alla “marcia per la libertà” contro Lukashenko
 

Ultimo aggiornamento: 20:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA