Giovane madre uccisa nella sua casa a Londra dal compagno, lascia 4 figli

La donna è stata brutalmente uccisa a coltellate dal suo compagno per motivi ancora non chiari. Si tratta dell'ennesimo caso di femminicidio nel Regno Unito, il 14esimo dall'inizio dell'anno

Mercoledì 13 Ottobre 2021
Giovane madre uccisa nella sua casa a Londra dal compagno, lascia 4 figli

Una giovane mamma è stata brutalmente assassinata nella sua casa di Londra. Nicole Hurley, 37 anni, è stata uccisa a coltellate dal suo compagno Jason Bell di 40 anni. Il corpo senza vita della madre di 4 figli è stato ritrovato un’ora dopo la mezzanotte nella sua casa su Broxwood Way, nel quartiere londinese di Primrose Hill.

 

Leggi anche > Il nonno dimentica che il nipotino è allergico alle noci e le mette nella tortA: 12enne muore per choc anafilattico

 

A fare la segnalazione che qualcosa non andava sono stati i vicini di casa che hanno allertato la polizia dopo aver sentito strani rumori e percepito disordini. Sul luogo oltre alle forze dell'ordine sono intervenuti anche i paramedici che hanno provato in ogni modo a salvare la vita alla 37enne, purtroppo senza successo. Subito i sospetti sono caduti sul compagno e sono state avviate le ricerche che poche ore dopo hanno permesso di rintracciare e arrestare il 40enne con l’accusa di omicidio e guida pericolosa di un mezzo non assicurato.

 

In Inghilterra quello della mamma 37enne è il quattordicesimo caso di femminicidio dell'anno dopo quello di Sarah Everard, che a marzo 2021 ha aperto la spirale di violenza sulle donne. 

Ultimo aggiornamento: 16:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA