La modella Valentina Boscardin muore di Covid a 18 anni: stroncata da una trombosi

Venerdì 14 Gennaio 2022
La modella Valentina Boscardin muore di Covid a 18 anni: stroncata da una trombosi

Valentina Boscardin, modella brasiliana di 18 anni, è morta a causa di complicazioni derivanti dal Covid. La ragazza, che era ricoverata in un ospedale di San Paolo, è stata colpita da una trombosi che le è stata fatale. Il triste annuncio è stato dato dalla madre, la presentatrice molto conosciuta in patria Marcia Boscardin: «Con grande dolore devo separarmi dall'amore della mia vita. Addio e che Dio ti accolga con le braccia aperte. Figlia mia, ti amerò per sempre. Un angelo è salito in cielo», ha scritto la mamma.

No vax muore per Covid a 39 anni, Ilenia stroncata da un infarto dopo 8 giorni di febbre: ricoverato il marito

No vax, Giusy muore di Covid a 37 anni: ​tutta la sua famiglia era stata invitata dall'Asl a vaccinarsi

Chi era la modella brasiliana morta di Covid

Marcia Boscardin ha fatto sapere che Valentina non aveva nessuna patologia pregressa ed era vaccinata con due dosi di Pfizer: ma i medici non hanno potuto nulla per salvarle la vita. Valentina, 18 anni, era già abbastanza conosciuta in patria e stava per fare il "salto" sulle passerelle internazionali come ha spiegato a La Vanguardia un amico di famiglia. Figlia d'arte (anche la madre aveva lavorato nella moda prima di darsi alla tv), per ora faceva parte della agenzia Ford Model Brasil, una delle più famose del paese. Su Instagram i suoi 19mila follower mandano messaggi di condoglianze. 

 

 

Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio, 09:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA