Principe Andrew, il pranzo con la Regina per evitare la consegna di documenti sul caso Epstein

Mercoledì 8 Settembre 2021
Principe Andrew, il pranzo con la Regina per evitare la consegna di documenti sul caso Epstein

Un incontro riservato nella residenza di Balmoral con la Regina Elisabetta per evitare la consegna ufficiale di alcuni documenti che proverebbero il suo coinvolgimento nel caso Epstein. Fa discutere Oltremanica il comportamento del Principe Andrew, duca di York, in queste settimane al centro dei riflettori per l'accusa di stupro e per i suoi rapporti con l'imprenditore Jeffrey Epstein.

Il figlio della Regina ha incontrato nella casa di campagna, che si trova in una foresta isolata lontano dalla Capitale, la sovrana inglese poco prima delle 13:00 di oggi. Dalla casa è uscita da sola circa 90 minuti dopo la regina.

Meghan Markle, assolto l'anchorman Piers Morgan che le diede della bugiarda. «Grande vittoria»

La posizione di Andrew

Al termine dell'incontro l'autista del principe sembra che sia ripartito da solo nella Range Rover della famiglia reale. La volontà esplicita del Duca di York è quella di evitare i riflettori. Negli ultimi 15 giorni pare che gli avvocati statunitensi abbiano tentato più volte di recapitargli la documentazione che proverebbe il suo rapporto e coinvolgimento nel caso Epstein. Il principe Andre non si sarebbe mai fatto trovare e le guardie reali, a più riprese, hanno respinto i legali alla porta.

Regina Elisabetta, l'ultima mossa (disperata) per ricucire il rapporto con Harry e Meghan

Un'altra fuga

Ieri Andrew, 61 anni, era stato fotografato con l'ex moglie Sarah Ferguson mentre usciva da un'altra abitazione, la Royal Lodge. Un altro luogo sicuro dove star lontano dalle telecamere. La villa, grande 50mila acri, è una delle residenze per le vacanze della famiglia reale.

La vicenda è partita dalla denuncia di stupro presentata da Virgina Giuffre un mese fa. La donna ha accusato il principe Andrew di stupro; nella vicenda sarebbe coinvolto anche Jeffrey Epstein.

Arthur Chatto, il nipote della regina Elisabetta che prenderà il posto di Harry

La vicenda

Al momento il principe sembra intenzionato a rimanere 'al sicuro' nella grande tenuta privata della regina fino a lunedì, quando a New York è prevista la prima udienza del processo. Secondo la versione di Giuffre, sarebbe stata «costretta ad avere rapporti sessuali con il principe Andrea contro la sua volontà», accusando quindi di «stupro» il membro della famiglia reale. Ma il Duca di York ha sempre negato con fermezza il fatto.

Lo stato d'animo della Regina

La regina ha alle spalle un anno complicato, tra gli attacchi di Meghan e Harry, trasferitisi negli Stati Uniti e la morte del marito, il principe Filippo, ad aprile. Inoltre, le forze di polizia sono state messe in allarme questa settimana perché un dipendente dell'ente di beneficenza del principe Carlo avrebbe promesso a un miliardario saudita il titolo di cavaliere e la cittadinanza britannica in cambio di donazioni.

Ultimo aggiornamento: 9 Settembre, 06:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA