Ilva, Italia Viva presenterà emendamento per scudo penale ad ArcelorMittal

Domenica 10 Novembre 2019
Ilva, Italia Viva presenterà emendamento per scudo penale ad ArcelorMittal

Italia Viva presenterà un emendamento al decreto fiscale per ripristinare lo scudo penale per i vertici di ArcelorMittal nella realizzazione del piano per l'ex Ilva. Lo si apprende da fonti parlamentari. La mossa di Italia Viva rischia di far tremare il governo al Senato, dove molti M5S sono contrari al ripristino. Nei giorni scorsi Luigi Di Maio aveva avvertito che un emendamento in tal senso avrebbe creato problemi all'EsecutivoIntanto emerge che il premier Giuseppe Conte dovrebbe incontrare di nuovo i vertici di ArcelorMittal martedì. L'incontro, ufficialmente, non è ancora stato fissato.

Ex Ilva, Conte vuole mediare: ma Arcelor deve darci garanzie

La scadenza per depositare le proposte di modifica al decreto, collegato alla manovra, è fissata per domani mattina alle 9.30. 

«Già in Cdm mi ero rifiutata di votare il ripristino dello scudo penale. Non può essere una soluzione estendere lo scudo penale a tutti gli altri. La soluzione deve essere quella di fare investimenti certi su questa fabbrica. Con i colleghi pugliesi siamo pronti con diverse soluzioni, aspettiamo di incontrare Conte per proporle, poi farà lui la sintesi. Ci possono essere dei fondi nazionali e anche europei che possono essere usati. Aiuti di Stato? Questa è una questione strategica per l'Italia e l'Ue», ha  detto la senatrice M5S Barbara Lezzi in un video su Fb.

Favorevole alla scudo è invece la Lega: «Pur di salvare l'ex Ilva siamo disposti a tutto», ha detto Matteo Salvini arrivando alla Fiera di Ferrara.
 


Intanto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha convocato per domani presso la presidenza regionale un incontro con le parti sociali e istituzionali (Organizzazioni sindacali, Confindustria, Comune e Provincia di Taranto) per discutere della situazione della ex Ilva di Taranto dopo l'annunciato disimpegno di ArcelorMittal. Ne dà notizia la Regione Puglia.

Ultimo aggiornamento: 11 Novembre, 10:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA