Il dottor da Vinci all'ospedale di Pozzuoli: un robot chirurgo affronta il cancro

di Ettore Mautone

  • 124
Il robot da Vinci da domani muoverà i primi passi nelle sale operatorie dell'ospedale di Pozzuoli. La nuova apparecchiatura sarà utilizzata in chirurgia, urologia e ginecologia. Per l'ospedale Santa Maria delle Grazie si tratta dell'ultimo tragitto di un percorso di potenziamento avviato negli ultimi anni. Il robot operatorio Da Vinci installato a Pozzuoli è l'ultimo modello della serie XI centotredicesimo installato in Italia ed è l'apparecchiatura più moderna in chirurgia robotica oggi disponibile. In Campania sono oggi in funzione altri cinque robot operatori collocati al Monaldi, al Cardarelli (qui sono due, di cui uno per addestramento), al Pascale, all'Ospedale del Mare.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 24 Giugno 2019, 07:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP