Roma, sparatoria a Tor Bella Monaca: clan Moccia nel mirino. «Faida per lo spaccio»

Mercoledì 31 Marzo 2021 di Elena Panarella
Roma, sparatoria a Torbella: clan Moccia nel mirino. «Faida per lo spaccio»

«Stanno sparando, correte», l’Sos lanciato ai carabinieri arriva dai residenti di Tor Bella Monaca. Questa volta, l’agguato è scattato, ieri pomeriggio, in viale dell’Archeologia. La vittima, ferita con un colpo di pistola a un gluteo, 38 anni, è Giuseppe Moccia, un cognome pesante, una famiglia legata alla lontana con l’omonimo clan camorristico di Afragola. Per anni hanno dettato legge nella zona a est della città, soprattutto per quanto...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA