Il gatto del Municipio Arvalia sta male: un quartiere in ansia per lei

Martedì 21 Settembre 2021 di Marco Pasqua
Il gatto del Municipio Arvalia sta male: un quartiere in ansia per lei

Principessa Arvalia non sta bene. Da qualche giorno è ricoverata in una clinica veterinaria, dove le stanno facendo tutti gli esami del caso. Per chi non ne avesse mai sentito parlare, la gatta è una istituzione, nel Municipio XI, perché da tempo, ormai, assiste alle commissioni e alle conferenze che si tengono nella sede divenuta la sua casa, in via Mazzacurati. Nel 2015, la commissione politiche sociali del Municipio, ha persino deliberato una sorta di adozione ufficiosa. Il personale e i cittadini si prendono cura di lei: anni fa, una signora le regalò la cuccia con tanto di incisione. Qualcuno porta cibo. E adesso che sta male, il consigliere municipale Marco Palma, fornisce, sui suoi profili social, gli aggiornamenti sulle sue condizioni di salute.

«Le hanno trovato una massa – spiega – e giovedì, dopo un’ecografia, si capirà se potrà essere operata. Ma io sono molto ottimista». Tanti scrivono messaggi di incoraggiamento e si mettono a disposizione per aiutarla. «Si alimenta con un sondino – spiega ancora Palma – e le sue condizioni sono migliorate, rispetto a quando è entrata nella clinica di via delle Medaglie D’Oro». «Principessa Arvalia – commenta – è anche un modo per stare insieme. La gente si interessa a lei, è un simbolo del Municipio». 

Ultimo aggiornamento: 10:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA