Polla, forza la cassa del self service
alla pompa di benzina e ruba tutto: preso

Venerdì 16 Ottobre 2020 di Pasquale Sorrentino

Sfonda una porta a vetri e poi forza la cassa self service del distributore di benzina, ma viene scoperto e arrestato. In manette un 26enne originario di Polla, responsabile di furto aggravato. Il ladro, un pregiudicato dopo aver sfondato la porta, è entrato nei locali di un distributore di carburanti e successivamente, forzando la cassa self service, si è impossessato di 2.300 euro.

LEGGI ANCHE Covid in Campania, Mastella a De Luca: «Il lockdown non può essere generale»

Grazie alla collaborazione dei derubati è stato però individuato e arrestato dai carabinieri della Compagnia di Sala Consilina comandati dal capitano Paolo Cristinziano. L’intera somma è stata riconsegnata al legittimo proprietario. Il 26enne, dopo le formalità di rito, è stato posto ai domiciliari in attesa delle decisioni dell’Autorità Giudiziaria

© RIPRODUZIONE RISERVATA