Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Salerno, cane lasciato al sole in fin di vita:
salvato dai carabinieri della forestale

Venerdì 1 Luglio 2022
Salerno, cane lasciato al sole in fin di vita: salvato dai carabinieri della forestale

Gli agenti della forestale di Cava de’ Tirreni hanno salvato un rottweiler legato con una corta catena di ferro, alla ringhiera del terrazzo di un’abitazione di Salerno, senza cibo, senza acqua e senza alcun riparo dal calore inclemente del sole.

I militari, giunti sul luogo dell'abitazione dopo una segnalazione, hanno tentato senza successo di contattare il proprietario per richiedere la liberarazione dell’animale. Così è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco, accorsi poco dopo sul terrazzo per liberare la bestiola. Il medico dell'Asl ha successivamente riscontrato che l’animale presentava i sintomi di un prossimo collasso e che necessitava di un ricovero immediato. Le indagini hanno portato gli agenti ad individuare il possessore del cane che ora dovrà rispondere all’autorità giudiziaria.

Video

Con l’arrivo dell’estate e l’incremento dei viaggi turistici, si ripresenta il triste e ciclico fenomeno dell’abbandono degli animali domestici che produce incidenti e vittime tra cani, gatti, ed animali da compagnia più in generale. L’abbandono ed il maltrattamento degli animali sono pratiche crudeli che l’ordinamento giuridico punisce con sanzioni anche gravi (reclusione fino a tre anni).

© RIPRODUZIONE RISERVATA